Rolleiflex 2.8F

Modello K7F - Periodo di produzione: da Giugno 1960 al 1966 in circa 82000 dal 1960 al 1980 nelle varie versioni aggiornate (K7F, K7F2, K7F3, K7F4).  Considerata il Top della produzione Franke & Heidecke è stata prodotta per oltre vent'anni  con vari aggiornamenti. Questa macchina in particolare non presenta numeri di serie, (probalmente durante una riparazione è stata sostituita la piastrina logo che li riportava), è comunque abbastanza facile collocarla tra il 1960 e il 1964 anno in cui le 2.8F uscivano con la scala delle distanze sia in metri che in piedi. Di questo modello se ne distinguono 2 versioni: quelle che montano l'obiettivo Zeiss 80mm f2.8 Planar e quella che monta l'80mm f2.8 Scheneider Xenotar. Sulla manopola di messa a fuoco si trova l'esposimetro e al di sotto vi è una ghiera che permette la compensazione dell'esposizione in base al filtro usato fino a 3 stop. E' uno dei gioielli della casa di Franke & Heidecker e sulla base di questa sono state fatte edizioni limitate come la White Face e la Aurum.
Obiettivi:
Carl Zeiss Oberk Planar 80mm f2.8
Carl Zeiss Oberk Opton Planar 80mm f2.8
Schneider Kreuznach Xenotar 80mm f2.8

Otturatore: Synchro Compur MXV da 1 sec a 1/500 + Bulb

Baionetta III
 
 
 Pozzetto sfilabile con accesso allo schermo di messa a fuoco e possibilità di montare il pentaprisma.
 Vista laterale. L'esposimetro collocato sulla ghiera di messa a fuoco
Vista laterale: Lesposimetro e sotto la ghiera per la compensazione del fattore filtro da 0 fino a 3 stop.